Home » Blog » Riflessioni personali » Google Merchant Center e Amazon per il tuo pet shop

Google Merchant Center e Amazon per il tuo pet shop

  • di
pet shop

Hai mai considerato Google Merchant per il tuo pet shop con e-commerce? Google Merchant Center è la piattaforma di Google che ti consente di caricare in Google le informazioni sul tuo negozio e sui tuoi prodotti (foto, descrizione, prezzo). Puoi renderli disponibili alla vendita su più siti web affiliati, ovunque online. Il servizio ti permette di mostrare le informazioni aggiornate ai potenziali clienti in Google. Attivando determinate funzionalità, i tuoi prodotti vengono posizionati, gratuitamente o a pagamento, anche all’interno delle altre piattaforme Google. Questo significa che, quando un utente web cerca, per esempio, un cappottino per cani nel motore di ricerca, Google rimanderà sia link testuali, sia box prodotti con prezzo e descrizione attraverso i quali si può effettuare l’acquisto nel sito del proprietario.

Schermata di esempio

Come puoi sostenere l’e-commerce del tuo pet shop dalle basi

Avere un e-commerce non genera automaticamente delle vendite costanti, al minuto, dei tuoi prodotti. E’ un’opportunità per far crescere il tuo business ma ciò che conta è agire, a monte, in maniera ottimale. Quando dico “a monte” intendo dire dalle impostazioni del tuo sito web e delle pagine prodotti.

Dato per assodato che vendi qualcosa che il mercato effettivamente chiede e di cui ha bisogno, le descrizioni dei prodotti, la nomenclatura dei titoli e dei link, i tag con cui salvi e carichi le fotografie dei prodotti con le parole chiave davvero corrette per generare traffico nel tuo sito sono di assoluta importanza.

Altra cosa importante è l’assistenza clienti, la presenza/assenza di chat bot per rispondere a domande ripetute dai potenziali clienti, un sistema di gestione magazzino e spedizione rapida. Se anche uno solo di questi elementi presenza crepe, i risultati di vendita non saranno ottimali. Anzi, potresti veder crescere le recensioni negative, che andranno a penalizzarti e condizionare i nuovi utenti/clienti online/offline.

Google Merchant o Amazon: cos’è meglio per il tuo pet shop?

Google Merchant e Amazon sono i due più grandi marketplace attualmente online. Un marketplace è un grande negozio virtuale dove puoi vendere i tuoi prodotti come negozio indipendente. In entrambi i casi, quello che ti è richiesto è l’iscrizione come utente al programma, la connessione del tuo account al tuo sito web tramite codice, la creazione delle schede prodotto con l’inserimento delle opzioni per pagamento, consegna, resi.

Con Google Merchant vendi direttamente nel tuo e-commerce, con Amazon l’acquisto passa dal sito e riceverai il pagamento al netto delle commissioni. Quindi attento/a: hai la commissione Amazon a tuo carico + la commissione del tuo sistema di pagamento per la gestione del pagamento e l’accredito del tuo guadagno sul tuo conto corrente. La vendita dei prodotti passa attraverso la verifica, da parte di ambo i siti, di quello che vuoi effettivamente vendere. Google Merchant ha, in più, il controllo della tua politica di trasparenza verso gli utenti. Il tuo sito deve rispondere a determinate caratteristiche affinché venga effettivamente confermato il collegamento. Entrambi i siti prevedono un supporto per la tua pubblicità; questo supporto è, ovviamente, orientato all’acquisto di soluzioni promozionali gestite e garantite da Google e da Amazon.

Queste due opzioni possono andare bene per il tuo pet shop se:

  • vuoi aprirti ad un commercio più ampio della tua zona CAP
  • hai a disposizione somme da investire in pubblicità
  • ti lasci affiancare da un professionista che sa come posizionarti bene in entrambi
  • riesci a reggere la crescita dei tuoi volumi d’affari in termini operativi (pacchi, spedizioni, amministrazione, relazione clienti)

Se tutto questo è troppo per te, ti consiglio di attendere prima di buttarti in quest’avventura.

Altre strategie per supportare la vendita online

Oltre ai marketplace e all’indicizzazione, per sostenere le vendite del tuo e-commerce, l’altro strumento davvero importante è l’ideazione di una strategia di e-mail marketing e di funnel marketing. Le e-mail di vendita diretta pura hanno efficacia diversa ma, sicuramente, quello che più funziona è entrare nel flusso dei bisogni dei tuoi clienti. Questo lo puoi fare invogliando all’acquisto attraverso i suggerimenti, consigli e “lampadine” che sei in grado di accendere nella mente di chi ti legge.

Come unire l’offline nella tua strategia di comunicazione

Infine, non trascurare il potenziale del contatto diretto con le persone che incontri nel mondo reale. Le strategie di vendita in negozio sono importanti. Ciò che conta ancora di più è riuscire ad instaurare un rapporto di fiducia con le persone, da persone a persone. Facendo sentire accolte le persone, mostrando interesse reale e guadagnandoti la stima dei tuoi clienti. Otterrai fidelizzazione e passaparola, due potentissimi canali di vendita che non puoi permetterti di ignorare!

Se ti fa piacere, ti posso aiutare a costruire la tua strategia di comunicazione multicanale e sostenibile, orientata alla vendita! Scrivimi da qui e concordiamo come iniziare a lavorare insieme!

Grazie per avermi contattato! Ti rispondo dal lunedì al venerdì, dalle 15:00 alle 17:00.