Home » Carolina Venturini

Carolina Venturini

carolina venturini
2019 – Monte Matajur – Friuli Venezia Giulia

Se dici “Carolina Venturini“, nel mio paese, dici “Quella con il cane” o anche “Quella con il malamute“. Questo perché, negli ultimi otto anni della mia vita (2012 – 2020), Mercurio, il mio alaskan malamute, è sempre stato al mio fianco. Lui, gli akita inu, i lupi cecoslovacchi, gli altri alaskan malamute, i meticci amici e tutti gli altri cani che hanno popolato le nostre giornate, nel bene e nel male, da quando abbiamo iniziato a condividere la nostra esistenza. Ora che Mercurio non c’è più, non sono ancora pronta per adottare un nuovo cane perché sento Merry al mio fianco con un legame che varca e supera i confini fisici del visibile, attestandosi integro e potente nell’universo dell’Amore.

Prima del suo arrivo, mi laureai in lettere e presi un master in comunicazione digitale. Dopo il suo arrivo, conseguii un master in euro progettazione, seguii dei corsi di specializzazione in internet per il fundraising, fundraising per il sociale, lasciti testamentari, social media marketing, web marketing, SEO & SEM, Google. Ho sempre rifiutato di cercare impieghi dipendenti full time perché volevo esserci per Mercurio, l’idea di lasciarlo solo per tante ore ogni giorno mi faceva soffrire; il piacere della vita all’aria aperta con lui era infinitamente superiore. Aprii la partita IVA nel 2012 seguendo il profondo richiamo della libertà e tutt’oggi l’indipendenza guida ogni mio passo.

La mia esperienza professionale

Dal 2012 al 2019 lavorai come consulente d’azienda, docente, formatore, responsabile della comunicazione nei più disparati settori (arredamento, turismo, ristorazione, freelance). Ho seguito associazioni e il Centro Servizi Volontariato sede di Udine. Nel 2019 ho accettato un incarico part time come dipendente presso una onlus di diritto a Udine ricoprendo il ruolo di responsabile della comunicazione e raccolta fondi, ruolo che detengo ancora, al momento. Dopo un biennio sabbatico (2019 – 2020) ritorno alla mia partita IVA avviando il mio studio di consulenza scegliendo il settore del pet come depositario della mia missione.

Perché i cani

Come tecnica della comunicazione digitale e raccolta fondi aiuto le attività profit e non profit che si occupano del benessere e dei cani perché questi professionisti hanno l’importante compito di armonizzare amore nelle famiglie. Un cane non è semplicemente un animale da compagnia. Un cane è un membro di famiglia, qualcuno capace di curare le ferite interiori e di accompagnare le persone nella loro evoluzione intima, d’anima. A un cane puoi confidare tutto e ti accompagnerà ovunque, fidandosi ciecamente di te e delle tue intenzioni per puro, semplice, profondo, enorme amore. Chi si occupa del benessere, della salute, dell’equilibrio, della bellezza, della vita di un cane, si sta occupando, in realtà, dei sentimenti della sua famiglia.

Perché le donne e le donne vittime di violenza

Le donne, i cani e gli animali sono protagonisti della società che vengono spesso considerati inferiori, bistrattati, sottostimati. Sono depositari di pregiudizi e la violenza contro di loro è talmente facile da attuare da risultare persino “accettabile”, a livello sociale. Io sono fermamente convinta che le donne, i cani, gli animali meritino rispetto, considerazione, supporto e piena libertà nell’essere ciò che sono destinati ad essere. Lavorare per i cani, aprire lo Sportello Online Kore, mettermi a disposizione dei progetti LIFE è, per me, una spinta responsabile che nasce dalle viscere e mi impone di non voltarmi dall’altra parte. Faccio quello che posso, con gli strumenti che ho a disposizione, per un mondo più rispettoso e amorevole.

I motivi di una scelta settoriale

Le mie competenze nella gestione della comunicazione a 360 gradi, dentro e fuori internet e di raccolta fondi sono spendibili in qualsiasi settore. Potrei lavorare con chiunque, per chiunque e raggiungere risultati economici concreti, tangibili, digitali per qualsiasi settore o cliente. Scelgo un solo, specifico, target perché stare a contatto con i cani e con il mondo dei cani, della natura, della biodiversità mi rende, semplicemente, felice. Dopo anni ed anni passati a lavorare per guadagnare, ora desidero solo sentirmi appagata e felice di stare con i clienti che mi scelgono. Penso che questo sia un elemento imprescindibile per concretizzare risultati economici, siano essi profit o non profit, insieme a te, che ne dici?

Incontra Carolina Venturini nei social

.