Home » Carolina

Carolina

carolina venturini

professionista CON ANIMA

Ciao! Mi chiamo Carolina Venturini e oggi ti racconto come sono diventata web project manager e titolare del mio studio di consulenza! 

Innanzi tutto, ho sempre amato tantissimo scrivere ma la cultura del lavoro imperante nel mio contesto sociale mi ha portato a scegliere un indirizzo di studi prettamente professionale: quello turistico. La conseguente scelta di iscrivermi al corso di laurea in lingue e letterature straniere è stata la prima mediazione fra ciò che amavo tantissimo (la letteratura) e la necessità di guadagnare (conoscere le lingue era visto come pregiudizio positivo facilitante l’accesso nel mondo del lavoro). Purtroppo, nella mia vita ho conosciuto molte tribolazioni personali, che mi hanno reso più temeraria nell’affrontare i cambiamenti, anche radicali, in nome della voce nell’istinto che mi diceva di andare via.

Così, dopo varie esperienze professionali in Sardegna e a Barcellona, ho lasciato di nuovo il Friuli e il mio corso di laurea per trasferirmi a Roma e cambiare percorso universitario seguendo solo e soltanto la voce dell’amore: lettere. Operai quella scelta perché ero stufa di presentarmi come vittima del sistema familiare, ero stanca dell’impatto bloccante che gli abusi vissuti in adolescenza da una persona adulta avevano nella mia vita pratica e avevo voglia di aprire i miei orizzonti

Volevo essere me, padrona del mio destino, capace di auto determinarmi e di costruire i miei risultati. 

Desideravo avere un impatto, agire il cambiamento.

Così ho proseguito la mia formazione con il master in comunicazione digitale perché avevo capito benissimo la centralità e le opportunità offerte dal web anche se all’epoca era solo il 2012 e l’online era giurassico rispetto ad oggi. 

Negli anni, ho continuato a formarmi e a costruirmi lavoro in autonomia facendo pratica con la partita IVA. Era il periodo dell’enorme disoccupazione giovanile ed io non ero tipa da attendere, con le mani in mano, che qualche capoccia delle risorse umane decidesse che ero abbastanza valida per un’opportunità pagata (perché non pagata avrei lavorato giorno e notte, in quel periodo!). 

Studiai e presi un master in euro progettazione a cui aggiunsi tantissimi corsi di specializzazione sul web marketing per l’impresa e il non profit. Ho conseguito certificazioni Google per accompagnare le imprese nella loro promozione online; ho seguito seminari per accrescere le mie competenze nell’impresa digitale. 

Dal 2006 – anno di apertura del mio primo blog “tonante” chiamato Spirito di Donna (antenato di Wolf Eyes Inside) –  mi occupo di comunicazione digitale, strategie di web marketing, social media marketing, funnel, e-commerce e fundraising. Ho costruito, diffuso e monitorato contenuti per aziende, associazioni e free-lance. Ho insegnato a più di 1000 persone le fondamenta e le tecniche avanzate di Facebook Marketing e promozione di attività turistiche mediante il web. 

Mi sono presa cura di cause sociali (povertà, emarginazione) e ambientali (alberi giganti, rescue, centri cinofili), ho lavorato per la gioia dei bambini e delle famiglie (parco a tema acquatico) e ho formato tante donne nell’utilizzo consapevole dei social network per lavorare come dipendenti area comunicazione o per attivare i propri percorsi free-lance.

LA NATURA E GLI ANIMALI NELLA MIA VITA

Wolf Eyes Inside (Dentro gli occhi del lupo) nasce vivendo la vita con il mio alaskan malamute Mercurio.

Abbiamo trascorso un tempo memorabile ed infinito nella natura e, stando con lui, ho imparato a conoscere la fauna selvatica, le piante, i cicli delle stagioni da un punto di vista “interno”, non solo “esterno fotografico”.  Camminando nei campi con Mercurio, ho iniziato a vedere che esistono professioni che vivono all’aria aperta e seguono i cicli di vita.

Provengo da una famiglia con origini contadine però chiedersi come unire tutto questo al digitale è diventato un percorso lungo anni per trovare la giusta risposta. E’ sempre stata davanti al mio naso ma non la vedevo: accadde per caso, costeggiando un rio campagnolo pieno di frasche e bambù. Tutt’intorno distese piattissime di terra semi arata o abbandonata; solo noi nel giro di km: mi guardai intorno e vidi il mondo agricolo. Lo vidi come per la prima volta, come una sorpresa! Eppure era sempre stato lì, davanti al mio naso e nel mio sangue. Avevo cercato in lungo e in largo risposte, target, soluzioni ed invece avevo già tutto dentro di me! E fu così che, infine, scelsi di dedicarmi ad un mondo rurale ma non per questo brutto! Mercurio, sempre al mio fianco, resta con me.

COME SUPPORTO LA NATURA E GLI ANIMALI

Ogni anno il mio 5×1000 va ad un’associazione che si è distinta, durante l’anno, per l’impegno verso i cani, l’ambiente o la fauna selvatica. 

Ho adottato a distanza un rottweiler da un canile a Roma: la sua storia mi ha toccato il cuore e ho voluto fare qualcosa anche se non potevo accoglierlo in casa mia.

Sostengo i vaccini per i cani di grossa taglia in alcuni rescue italiani e ho contribuito alle spese mediche per le operazioni ortopediche di un nordico con handicapp alle zampe.

Ho acquistato un avocado, piantato in Africa, che sta contribuendo, nella sua comunità, all’economia locale. In progetto ho la costruzione di una foresta di cacao.

3 COSE CHE NON SAI DI ME

Ok, può sembrare una cosa da anziane ma, in realtà, mi piace un sacco lavorare alla progettazione della mia comunicazione così; soprattutto mi piace scrivere sorseggiando la mia tisana allo zenzero, mangiucchiare qualche biscotto ai frutti di bosco, stare al calduccio d’interno o al sole d’estate e ringraziare le dee Estia, Atena e Artemide per il loro influsso benefico in me. Ovviamente avere i miei animali accanto. Sempre.

Mi piace lavorare e mi piace lavorare sodo. Stare senza far niente, con obiettivi a “basso voltaggio”, circondata dalle paure delle persone verso la comunicazione, mi frustra, mi irrita e, alla fine, mi spinge ad andare via.

Poeti, scrittori, compositori, ritrattisti, artisti: quel periodo storico, quello Sturm Und Drang nell’anima, mi ha sempre emozionato. Ma adoro le donne forti nella letteratura, le autrici audaci, i personaggi non scontati, un pungolo nel cuore. 

COME INVESTO SU ME STESSA PER REALIZZARE I MIEI SOGNI

Mi sono messa in gioco seguendo il percorso di 12 settimane con Marzia Gorini dedicato alla riscoperta dei propri valori e potenzialità. Ho continuato ad investire con Gioia Gottini,sperimentandomi nel suo corso on demand Maggese, focalizzato sul personal branding. Per focalizzare bene la mia dinamica personale, che influisce sui miei risultati in termini d’impresa, ho effettuato il Test della personalità proposto da Open Source Management Pordenone e ho seguito un breve percorso di consulenza per ottimizzare i contenuti Wolf Eyes Inside. Mi sono iscritta alla Soulfull Business School di Giada Carta; ho iniziato a lavorare sui miei blocchi emotivi verso l’abbondanza economica con Chiara Spadarotto.

Ho partecipato a numerosi incontri di costellazioni familiari e praticato counselling con Alessia Varutti e Giulia Baffi. Ho partecipato alla formazione incentrata sulla comunicazione e promozione di progetti sensibili presso Fundraising Business School di Forlì in collaborazione con Università di Bologna. Ho seguito la formazione a tema lasciti testamentari presso l’Università di Bologna per completare il mio percorso scolastico legato al fundraising.

VUOI PARLARE DIRETTAMENTE CON ME? SCRIVIMI A [email protected]